Banana and Chocolate Cake

banane

Anche lontana dall’Italia sono riuscita a trovare il tempo, e soprattutto gli strumenti, per cucinare una torta. Nella casa in cui abito adesso, a Leiden, la cucina fortunatamente è superaccessoriata. L’unica cosa che manca è uno sbattitore elettrico, quindi ho dovuto montare gli albumi a mano (cosa che penso di non aver ma fatto…schiava della tecnologia). All’inizio ho litigato un po’ col forno perché non capivo se scaldasse uniformemente, ma alla fine ho vinto e la torta è uscita cotta al punto giusto.

Even far from Italy I managed to find the time, Continue reading

Cotognata

DSCF1329

Conoscete le mele cotogne? Sono una qualità particolare, perché crude sono praticamente immangiabili, mentre sono perfette per preparare confetture. La cotognata è una specie di marmellata molto densa e dolce, che viene fatta asciugare per giorni, tagliata a cubetti, diventa un dolcetto gelatinoso, una caramella alla frutta fatta in casa. Continue reading

First Wool Sweater

DSCF1290

Ho cominciato a sferruzzare il primo maglione di lana di quest’anno alla fine dell’estate, perché prevedevo mi avrebbe occupato almeno un mese (questa è stata anche la causa dei miei quasi inesistenti post durante settembre). Come al solito ho trovato lo schema su Raverly, ma l’ho modificato Continue reading

Tomato Marmelade

DSCF1025

Ho sperimentato molti tipi di marmellate, praticamente con quasi tutti i frutti: uva, melone, melograno… Ma una marmellata di pomodori non mi sarebbe mai passata per la testa. Invece esiste, ed appena me l’hanno detto ho voluto provarla subito. Ovviamente non aspettatevi di poterla mangiare a colazione con il latte e caffè, sempre che non sia una colazione “continentale”.  Su del pane oppure su una fetta di formaggio stagionato invece dà un tocco di agrodolce al vostro aperitivo.

Ingredienti:

1 kg di pomodori San Marzano;
500 g di zucchero;
1 limone.

Sbollentare per qualche minuto i pomodori in una pentola con acqua bollente, per poterli spelare con facilità. Una volta fatto questo, tagliarli e lasciarli per qualche ora coperti dallo zucchero. Mettere tutto in una pentola, aggiungendo il succo e la scorza grattuggiata del limone. Accendere il fuoco e cucinare il composto mescolando spesso, fino a quando non si sarà asciugato il liquido. Versare la marmellata nei vasi sterilizzati quando è ancora calda.

DSCF1029

I’ve tried many types of jams, with almost all fruits: grapes, melon, pomegranate … But a tomato jam would never come to my mind. Instead it exists, and as soon as they told me I wanted to try it. Obviously do not expect to be able to eat this marmelade for breakfast with milk and coffee, unless it is a “continental” breakfast. Of bread or on a slice of hard cheese instead gives a touch of sweet and sour to your aperitif.

Ingredients:

1 kg of San Marzano tomatoes;
500 g of sugar;
1 lemon.

Blanch the tomatoes for a few minutes in a pot with boiling water,for peeling them with easily. Once this is done, cut them and leave them for a few hours covered by the sugar. Put everything in a pot, add the juice and grated zest of the lemon. Turn on the heat and cook the mixture, stirring often, until the liquid has evaporated. Pour the jam into sterilized jars while hot.

DSCF1038

Thanks to Marco for suggesting me the recipe.

 

Torta di Rose

IMG_0557Come passare un pomeriggio in compagnia degli amici facendo una torta? Questa ricetta  è perfetta, visto che la preparazione dura ben quattro ore! Ma nonostante questo è semplice, e se non avete voglia di fare la crema pasticcera, potete farcirla con marmellata o crema al cioccolato.

How to spend an afternoon with friends making a cake? This recipe is perfect, because the preparation takes four hours! But in spite of this it’s simple, and if you don’t want to make the pastry cream, you can stuff it with jam or chocolate cream.

IMG_0531

IMG_0536